Comunicato stampa – Acquaviva delle Fonti, 16 gennaio 2023

“BIBLIOTECHE E COMUNITÀ” – LA PRO LOCO DI ACQUAVIVA
SELEZIONATA TRA LE VINCITRICI CON IL PROGETTO “BIBLIO IN”

Con il progetto “Biblio In”, la Pro Loco Curtomartino di Acquaviva delle Fonti (BA) è risultata vincitrice del bando “Biblioteche e Comunità”, il cui progetto e gli sforzi sono stati apprezzati e condivisi dai Comuni di Acquaviva delle Fonti e Casamassima con un cofinanziamento pubblico.

Arrivato alla sua seconda edizione, il bando, predisposto dal Centro per il libro e la lettura e dalla Fondazione con il Sud, in associazione con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI), ha come obiettivo la realizzazione di progetti socio culturali che coinvolgano le biblioteche comunali che operano nei comuni delle regioni Basilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Biblio In” è risultato uno dei 12 meritevoli progetti tra le migliaia di proposte inviate.

La strategia ideata dall’intero Consiglio Direttivo dell’Associazione, unitamente al supporto di tutti i soci, vede al centro del progetto la biblioteca comunale. Biblioteca che non sarà più intesa come un mero luogo di studio e ricerca, ma come un’entità senza vincoli. Una nuova concezione di servizio che va incontro ai tempi moderni e si avvicina al suo fruitore, ovunque egli sia. Questo luogo di cultura ha caratteristiche la rendono adatte a favorire la coesione sociale attraverso le proprie attività, garantendo la promozione di politiche gestionali sostenibili nel corso del tempo

Sono diversi gli attori che parteciperanno attivamente allo sviluppo di questo ambizioso e inclusivo progetto. Istituzioni, associazioni, istituti scolastici e figure professionali del territorio che agiranno in sinergia l’uno con l’altro: Comune di Acquaviva delle Fonti, Comune di Casamassima, Associazione “Circolo del Grillo Parlante”, Società cooperativa sociale “Mosaici”, Promozione Sud di Donvito Filippo & C., Libreria Mondadori, Associazione di Psicopatologia dell’Età Evolutiva, APS Coop. Soc CSISE onlus, I.C. Caporizzi – Lucarelli, I.C. De Amicis, Giovanni XXIII, Liceo Don Milani, I.C. G. Rodari – D. Alighieri, 1° C.D. G. Marconi.

La Dott.ssa Stefania Carella, Presidente della Pro Loco, si ritiene “Sonoestremamente soddisfatta e orgogliosa dell’operato dell’intera Associazione. Abbiamo iniziato un percorso di valorizzazione della Biblioteca in sinergia con l’Amministrazione Comunale, e di tutti i servizi ad essa associati, nel lontano 2014. L’assessore alla Cultura Dott.ssa Caterina Grilli ha sposato il nostro progetto e riconosciuto il lavoro svolto e l’impegno profuso ogni giorno. Questo ci ha portato a capire realmente cosa fosse quel luogo e cosa fosse necessario per renderlo ancor più fruibile e vicino a tutti. Le nostre idee e visioni si sono sposate naturalmente con l’Amministrazione del Comune di Casamassima nella figura della Dott.ssa Azzurra Acciani, che porta avanti un percorso simile al nostro ormai da tempo. Da qui la nostra collaborazione.

Con “Biblio In” puntiamo a consegnare alla comunità di Acquaviva e di Casamassima, ma anche a tutto il circondario, un’offerta socio culturale di alto livello e un nuovo modo di fruire la cultura”.

La Pro Loco “Curtomartino” è già al lavoro per rispettare le tempistiche del bando.
La Presidente è disponibile per interviste e ulteriori approfondimenti.

Contatti
Mail: info@prolocoacquaviva.it
Tel: 392-3369394 / www.prolocoacquaviva.it

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

English EN Italiano IT
×